La recensione condivisa di Booking.com

Da qualche tempo Booking.com permette di condividere la recensione su Facebook o su altri canali.

Non è passato tanto tempo da quando ci si lamentava della scarsa interazione che l’ospite o il responsabile per la reputazione dell’hotel avesse con le recensioni di Booking.com. Fino a due anni fa neppure era possibile rispondere e adesso viene concessa la diffusione sui social. Cosa sta cambiando nelle strategie di Booking.com?

Forse vi sarà capitato di vedere una recensione di questo tipo:

La recensione condivisa di Booking.com

Se in questo momento state provando a cercare sulla vostra pagina il modo di visualizzare questa opportunità, sappiate che il percorso per accedere è un po’ differente.

Dovete accedere sulla sezione recensioni dal portale di Booking.com:

Booking.com permette la condivisione della recensione

Entrando nella sezione recensioni si trovano gli ultimi contributi divisi per continente:

Le recensioni condivise di Booking.com

Cliccando poi sulla recensione troverete la possibilità di condividere i contenuti.

La recensione condivisa di Booking.com potrebbe essere usata dal titolare della struttura per vanto oppure dall’ospite per la stessa ragione. Oppure semplicemente in fase di scelta potrebbe portare ad una valutazione con amici. Forse non è una grande novità, ma questa sezione che viene sbirciata in fase di scelta denota come Booking.com abbia abbandonato un sistema chiuso di recensioni passando ad un’apertura social. E’ molto probabile che prossimamente anche le recensioni sulla vostra pagina potranno essere condivise facilmente. Speriamo ne venga fatto un buon uso e non un vanto da parte di qualche recensore castigatore.

Ha maturato una lunga e stimolante esperienza nel management alberghiero in varie località della costa Apuo-Versiliese con una gestione moderna e dinamica, cavalcando i cambiamenti del sistema turistico. Appassionato di Revenue Management e Brand Reputation, ha partecipato a progetti europei di Destination Marketing. Autore di vari articoli sulla questione “TripAdvisor” è co-autore del libro “Turismo e Reput’azione”.

Lascia un commento

 
booking engine hotel

channel-manager

Altri post del nostro blog

vedi tutti