Destination Marketing

destination marketing

Una destinazione che intende intraprendere una campagna promozionale moderna deve compiere 3 azioni basilari:

  1. “Ascoltare” l’immenso quantitativo di informazioni generate sui social network
  2. “Amplificare” la promozione turistica con le varie opportunità dei nuovi strumenti a disposizione.
  3. “Quantificare” in visite e interazioni la promozione turistica

 

Analisi Netnografica (ascolto)

Analisi minuziosa e dettagliata della percezione del cliente e dell’utente nei confronti della destinazione intesa come strutture ricettive. Verranno analizzati ogni tipo di contributo rilasciato dall’utente nei principali social network  per carpire “il sentiment” e per quantificare “l’engagement”.

 

Viral Marketing (amplificazione)

Elaborazione di una strategia promozionale in collaborazione con l’ente turistico in modo da evidenziare le peculiarità e l’unicità del territorio, correggendo quelle che sono invece le carenze e le lacune incriminate.
Creazione di un social media team e attività di viral marketing specifica per performare la comunicazione e la promozione territoriale.

 

Analisi Metrica (quantificazione)

Elaborazione dei dati ottenuti dalla campagna promozionale in termini di sentiment ed engagement. Valutazione dell’attività di social media marketing e dei risultati organici sui motori di ricerca.