Attenzione al pagamento di Booking.com

Quanto pesa ad un albergatore pagare le commissioni di Booking.com? E se addirittura al primo pagamento se ne aggiungesse un altro?  Potreste venire truffati.  Fate attenzione albergatori!

Un certo numero di hotel in Europa, sono caduti vittima di una truffa via e-mail che intercetta il pagamento delle commissioni dovute a Booking.com.  I truffatori di posta elettronica utilizzano un metodo collaudato di frode creando una pagina col marchio di Booking.com invitando l’hotel a inviare il pagamento via bonifico su conti bancari falsi.

L’email è ben studiata e simile a quella che Booking.com invia agli hotel. L’indirizzo email del mittente viene leggermente modificato in invoice@booking-ltd.com ma tanti responsabili contabili non se ne sono accorti.

Il timore di essere sospesi e oscurati su Booking.com ha fatto si che ci fosse una certa celerità nell’operazione di pagamento da parte degli hotel.

Booking.com dichiara di essere venuto a conoscenza del problema all’inizio della scorsa settimana a seguito di una segnalazione di un hotel che vedeva un sospetto riferimento di una banca polacca a cui inviare il bonifico.

Booking.com definisce questa attività di frode come “criminale” e ha messo in atto alcune misure di sicurezza  per combattere tali e-mail truffa e tutelare la sicurezza degli hotel. Alcuni però denunciano la scarsa informazione rilasciata dalla stessa Booking.com pur essendo a  conoscenza di attività illecite da qualche settimana.

Non è la prima volta che un sistema di phishing colpisce Booking.com.

Attenzioni al pagamento delle commissioni di Booking.com

Vedremo gli sviluppi nei prossimi giorni.

Fonte:  Tnooz

Hotel Manager giovane e brillante. Ha già diretto varie strutture alberghiere in Toscana. Grande passione per Revenue Management e Cost Controll, ha sviluppato ottime iniziative di Brand Strategy.

Lascia un commento

 
booking engine hotel

channel-manager

Altri post del nostro blog

vedi tutti