#TravelExchange la Start Up per rivendere le prenotazioni

Il primo MarketPlace per la compravendita di prenotazioni on-line si chiama #TravelExchange

Durante lo Startup Weekend a Verona un gruppo di ragazzi ha presentato #TravelExchange, idea innovativa che si propone di diventare una piattaforma per la compravendita di prenotazioni turistiche

Travel Exchange è un marketplace per la compravendita on-line di prenotazioni tra privati.

A chi non è mai capitato di prenotare una vacanza e dover rinunciare per diversi motivi, perdendo così tutti i soldi spesi della prenotazione di volo, treno o albergo?

Penso che a questa domanda risponderanno in tanti con un si, infatti le prenotazioni cancellate del periodo 2013/2014 sono state almeno del 25% tra quelle provenienti dalle OTA.

Questa idea è innovativa perché permette ai potenziali clienti non solo di recuperare gran parte dei soldi spesi per una prenotazione non utilizzata, ma offre anche la possibilità di acquistare prenotazioni a un prezzo inferiore di mercato. Grazie a questo servizio semplice e sicuro, i “booker” avranno l’opportunità di vendere le prenotazioni che non potranno utilizzare.

Il cliente non perde i soldi con le cancellazioni fuori tempo massimo, l’hotel non ha alcuna variazione nella tariffa di vendita e nessuna supplica di cancellazione da parte del cliente, le OTA sono contente perché non perdono fatturato e #TravelExchange fa da tramite con tutti.

Cosa ne pensate?

Appassionato delle tecnologie più disparate e in costante ricerca di innovazioni che possano cambiare il mondo (prima o poi mi verrà l’ispirazione giusta :D). Credo nella condivisione delle idee per una progressiva innovazione incrementale delle aziende turistiche. Hotel Manager at International Europe Hotel s.r.l. Restaurant Manager at Ristorante Bithia

Lascia un commento

 
booking engine hotel

channel-manager

Altri post del nostro blog

vedi tutti