Come utilizzare Twitter in modo efficace in hotel

Confrontandomi con i colleghi albergatori mi capita spesso di riscontrare un enorme interesse per Facebook  a discapito di altri social a mio parere incredibilmente sottovalutati e dei quali non si capisce o non si sfrutta il potenziale in hotel .

Insisto spesso sull’importanza dell’utilizzo di Twitter e voglio questa volta presentare due case histories personali su come utilizzare in modo efficace Twitter in hotel

L’account Twitter dell’hotel può essere un valido strumento di CRM se supportato da una buona attività di ascolto . Intercettando la conversazione che ci riguarda ed entrando in comunicazione con l’utente otteniamo il duplice risultato di far sentire il cliente al centro della nostra attenzione e di promuovere a chi ancora non ci conosce il nostro brand attraverso la testimonianza di altri .

Spesso ci viene in aiuto la piacevole abitudine dei clienti ( che dovrebbe essere opportunamente sollecitata in hotel con cartellonistica e inviti del personale ) ad effettuare il check-in su Foursquare.  Questo viene condiviso sull’account di Twitter innescando un meccanismo di crossmedialità che l’albergatore non può farsi scappare !

Twitter marketing in hotel

Il caso qui sopra dimostra in modo chiaro come un tweet collegato a Foursquare che avrebbe potuto cadere nel vuoto , intercettato al volo dall’albergo attento alle notifiche diventa una vera e propria ” conversazione recensione” . Come scrive l’amico e maestro Tommaso Sorchiotti con Luigi Centenario sul libro Personal Branding ( Ed. Hoepli ) il  marketing dell’ascolto ” è’ un’attività che richiede un investimento di tempo notevole ma che può ripagare da subito ogni azienda o Brand che decida di ascoltare quello che le persone dicono sul suo conto ” .

Sapere come utilizzare Twitter in modo efficace in hotel ci permette di creare connessioni che si convertono in prenotazioni senza intermediazione di OLTA o quant’altro .

Presidiare le parole chiave del territorio e promuovere gli eventi attraverso l’account dell’hotel è uno dei modi migliori per creare connessioni utili .

Marketing alberghiero con Twitter

In questo caso , partendo da un semplice tweet che ricorda la data di un concerto di Robbie Williams si arriva al retweet da parte di un Fan club molto seguito che mette nei preferiti e retwitta la promozione ad hoc studiata dall’hotel.

Si può continuare ad insistere solo su Facebook dimenticando che in modo organico si raggiungono solo i  fan della pagina  e sempre meno ( mi riferisco al nuovo edgerank ) e tralasciare la possibilità di raggiungere un pubblico vastissimo in modo gratuito e per parole chiave seppur su una piattaforma con un numero maggiore di iscritti .

Resta il fatto che a parer mio così facendo si sta commettendo un grossissimo errore.

Voi avete esperienza di utilizzo di Marketing efficace per hotel su Twitter da segnalarci  ?

 

Collaboratore di Mind Lab Hotel, formatore per Ascom Confcommercio Piemonte e Forter. Da più un ventennio specializzato in start up alberghiere a Torino. Manager creativo e fantasioso, appassionato di revenue management e social media marketing.... Continua

Lascia un commento

 
booking engine hotel

channel-manager

Altri post del nostro blog

vedi tutti