Organizzare la giornata nell’epoca dei Social Network

Organizzare la propria giornata lavorativa in hotel è sempre più complicato. Le mansioni crescono e il tempo dominuisce. Nelle occasioni di confronto con altri albergatori mi capita sempre più spesso di trovarmi a discutere sull’investimento che è necessario nell’utilizzo dei social media.

Non parlo di investimento economico ma di tempo, di impegno quotidiano nel postare, commentare, retwittare, condividere e via discorrendo.

Il lavoro in albergo richiede molta flessibilità, siamo chiamati ogni giorno a risolvere i problemi più disparati e diventiamo un po’ idraulici, un po’ elettricisti, un po’ psicologi, io sono diventata esperta di tubazioni, e spesso arriviamo alla sera senza essere riusciti a terminare alcuni compiti.

In questo scenario pare davvero difficile inserire anche la gestione dei social network che ormai sono entrati prepotentemente nelle nostre vite lavorative.

Spero, quindi, di potervi aiutare indicando come ho risolto questo problema e sono riuscita a conciliare la mia giornata “hotel” con la mia giornata “social”.

Ho diviso i compiti, come a scuola, fra doveri quotidiani e settimanali e il risultato è il seguente:

Mattina e Pomeriggio

  • Controllo gli “alert” di Google che mi sono arrivati per monitorare le conversazioni sull’hotel e la destinazione e rispondo se necessario
  • Controllo la pagina del mio hotel su Facebook, verifico se ci siano nuovi commenti o post e rispondo se necessario
  • Apro Hootsuite, lo strumento che uso per la gestione dei social e in particolare di Twitter, e controllo le conversazioni che sto seguendo tramite gli hashtag precedentemente impostati e rispondo o retwitto se necessario
  • Controllo eventuali nuovi commenti alle discussioni nei gruppi di Linkedin e rispondo se necessario
  • Controllo il mio reader RSS, io uso Netvibes, leggo le notizie e, se c’è qualcosa di interessante da condividere, lo condivido.

 

Lunedi

  • Tramite Hootsuite programmo i tweet che voglio inviare durante la settimana riguardo gli eventi, i concerti, le mostre che si svolgono in città. Di solito, quando si tratta di eventi, ripeto lo stesso tweet due volte al giorno e due volte al mese per essere sicura che raggiunga un numero maggiore di persone.

 

Lunedì, Mercoledì e Venerdì

  • Sulla pagina di Facebook dell’hotel cerco di postare alcune novità ed eventi ma anche promozioni o offerte. Se ho fatto delle foto della città le pubblico o magari anche soltanto un saluto ai Fan della pagina per comunicargli che tempo che fa o augurargli il buongiorno.
  • Se ho fatto un video, se l’ho ricevuto, lo posto sul canale YouTube dell’hotel e lo condivido sugli altri canali.
  • Con le differenze date dalla diversità delle piattaforme posto questo contenuto anche sulla pagina dell’hotel su Google Plus.

Martedì e Giovedì

– Dedicati alla fotografia nello specifico. Navigo su Flickr e Picasa e controllo se ci sono delle belle foto della città, o meglio ancora dell’hotel, che posso condividere o commentare.

Venerdi

  • Controllo le statistiche delle pagine che amministro su Facebook per capire come abbiano influito le mie azioni sulle persone che hanno interagito con le pagine stesse.
  • Controllo le statistiche di Twitter per verificare l’andamento del mio operato e verificare se devo modificare qualcosa.

Ogni volta che sono in giro con il mio smartphone

  • Catturo foto di scorci che mi piacciono e li pubblico su Instagram.
  • Registro trenta secondi di video e li salvo per un utilizzo successivo oppure li pubblico subito con Viddy.

All’arrivo dell’ispirazione

(anche se non si dovrebbe fare così…)

  • Scrivo e posto un articolo sul blog dell’hotel. Dovrei essere più costante ma in realtà una vera e propria linea editoriale non ce l’ho…scrivo quando mi viene l’ispirazione! ( vi prego, blogger “all’ascolto”, non me ne vogliate!)

Una volta a settimana

  • Creo e controllo le liste di Twitter per organizzarmi il lavoro e riuscire a monitorare meglio le conversazioni
  • Controllo se devo aggiornare le liste di Foursquare, per la pagina business dell’hotel, con qualche “Tip” per i visitatori.
  • Controllo le novità in ambito social network e se c’è qualcosa di interessante provo a sperimentarlo!

Ogni giorno

  • Ricevo le notifiche push sul mio smartphone da tutti i siti social che mi interessano così non ho bisogno di doverli controllare sempre e, ogni volta che ricevo un tweet, un commento o è richiesta una mia azione, posso interagire immediatamente.
  • Se, navigando, trovo qualche foto interessante la “pinno” nelle board dell’hotel su Pinterest

 

Teoricamente ho risolto il problema del tempo.

Praticamente non riesco proprio sempre ad essere ligia al dovere e capita di cambiare direzione rispetto alla tabella di marcia ma avere un’indicazione di questo tipo mi aiuta molto nell’organizzazione della mia giornata, tra l’aggiustamento di un tubo e un overbooking!

Spero di esservi stata utile!

E voi? Come vi siete organizzati? 😀

Collaboratrice di Mind Lab hotel e Hotel Manager. Albergatrice duttile e social media specialist creativa. Appassionata di web marketing e revenue management. Consigliere di Federalberghi Toscana e coordinatrice EBTT...Continua

Lascia un commento

 
booking engine hotel

channel-manager

Altri post del nostro blog

vedi tutti